Come trasformare San Valentino nel primo picco di fatturato dell’anno

Consigli  Vanessa Judas

Il 2018 è appena iniziato e per te che offri attività ricreative è già alle porte una delle ricorrenze con il maggior fatturato dell’anno: San Valentino. Il 14 febbraio gli innamorati e le coppie si regaleranno a vicenda ogni tipo di gingillo rosa.  Ma anche esperienze da vivere insieme, spesso sotto forma di buoni. A chi offre attività ricreative conviene quindi prepararsi in modo strutturato. Qui noi ti offriamo un paio di utili consigli per riuscirci al primo colpo o per darti un’idea.

Come sfruttare la ricorrenza di San Valentino con le attività ricreative

I tuoi clienti non hanno tue notizie da tempo? Allora approfitta di San Valentino per rifarti vivo – con i clienti, i clienti abituali o nuovi gruppi target. Ovviamente questa ricorrenza rappresenta anche un’occasione perfetta per lanciare finalmente la newsletter, il volantino o la presenza sui social media che pianifichi da tempo.

 

Come offrire esperienze a tema

Tingi la tua offerta di romanticismo, anche se magari proponi corsi di barbecue, immersioni subacquee o escape room! Lascia correre la fantasia, sii creativo (puoi anche tranquillamente essere un po’ kitsch) oppure vai volutamente controcorrente con offerte per single o gruppi di uomini o donne. Il metodo classico consiste nel rivolgersi alle coppie, in modo che il romanticismo nasca da sé. Così si crea feeling durante il nuovo corso di barbecue per coppie o durante la fuga segreta degli innamorati dall’escape room.

Promozioni speciali per San Valentino che chiunque offra attività ricreative dovrebbe sfruttare

Per molti un’esperienza vissuta insieme rappresenta sicuramente il regalo perfetto per San Valentino. Invoglia i clienti a scegliere la tua offerta con una promozione speciale come un upgrade gratuito per coniugi, uno sconto per coppie di studenti o uno sconto per i clienti abituali che prenotano con largo anticipo.

Vendi buoni di San Valentino stampati con un design adeguato

Per San Valentino ci si dovrebbe impegnare un po’ di più. Questo vale sia per chi fa regali che per chi offre attività ricreative. Basta creare un buono accattivante, farlo stampare alla tipografia di fiducia e venderlo tramite la funzione di vendita supplementare di bookingkit.

In una breve guida abbiamo raccolto le istruzioni fondamentali per registrare un buono stampato come prodotto. Ulteriore consiglio per chi è attento al portafoglio: un buono stampato in formato DIN lungo fa risparmiare spese di spedizione sia ai clienti che a te.

 

San Valentino

Non tutti però si occupano in anticipo dei propri regali di San Valentino. Quindi anche un solo giorno di spedizione può risultare troppo lungo per i tuoi clienti più spontanei. Motivo per cui dovresti assolutamente offrire anche buoni online. Per San Valentino bookingkit ha un paio di modelli con un design apposito: li riconoscerai subito. Poi tu puoi predefinire come al solito un design standard e i tuoi acquirenti possono scegliere tra ulteriori versioni. Trovi maggiori dettagli negli articoli della nostra guida relativi alla creazione di buoni di un determinato valore o alla personalizzazione di buoni.

Per rendere più facili i primi passi, qui trovi direttamente i

5 vantaggi principali della vendita di buoni a San Valentino:

1. Con un buono sconto puoi trasformare un semplice cliente in un affezionato cliente abituale. Offri ai partecipanti soddisfatti un ulteriore motivo per prenotare la prossima esperienza da te.Mehr Umsatz durch gezielten Gutscheinverkauf
2. I buoni rappresentano un ottimo strumento per incentivare il passaparola tra familiari, colleghi e amici. Si tratta di una forma semplice ma efficace di marketing basato sulle raccomandazioni, che non fa mai male!

3. Con sconti utilizzati in modo mirato puoi sfruttare ancora più a pieno le attività che proponi. Individua i giorni in cui la domanda è un po’ fiacca e passa all’offensiva con una promozione con buoni sconto.

4. Anche se la maggior parte dei buoni viene utilizzata da sei a nove mesi dopo, le entrate sono subito a tua disposizione. Questo è particolarmente utile quando devi fare investimenti.

5. L’IVA sui buoni di un determinato valore va versata solo al momento dell’utilizzo degli stessi: un ulteriore punto a favore del tuo conto!

 

New call-to-action

Vanessa Judas
Vanessa is an expert in the activities industry and a member of the online marketing team at bookingkit. When she's not looking for current trends and the latest tips and tricks from the leisure industry, she likes to be active and to explore the hotspots of Berlin.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

team

In soli 15 minuti, il nostro team ti illustrerà
tutti i vantaggi di bookingkit

Chiamaci +39 06 20296159

o

Ti ringraziamo per l'interesse!

Abbiamo registrato la tua richiesta.

Come succede ora?

Riceverai un'email di conferma e sarai contattato dal nostro team entro un giorno lavorativo.
Ti verrrà inviato un link per la condivisione dello schermo per mostrarti come funziona il nostro software e come ti aiuterà a far crescere il tuo business!
Se preferisci prenotare un appuntamento per una data e un orario specifici, allora puoi scegliere uno slot dal calendario
Loading...
Chiudi